logo
Vai ai contenuti
Cos'è il Cybersquatting
Francesco Ressa
Pubblicato da Francesco Ressa in Articoli · 1 Marzo 2022
Tags: informaticaarticoliCybersquatting
Il Cybersquatting è una pratica che può essere usata sia per scopi di lucro sia per scopi malevoli.


Consiste nella registrazione di domini di primo livello diversi dal sito effettivo o orginale , appartenenti a marchi noti con la finalità di:

  • ricavarne un profitto illegale
  • utilizzarli impropriamente, con la finalità di attirare la navigazione degli utenti in siti fasulli ottenendo così dati personali,
  • diffondere malware
  • rendere più credibile una mail di phishing.


Esempio:
se si dispone di un sito dire www.francescoressa.it , i cybersquatter proveranno a registrare un dominio di primo livello diverso come ad esempio  francescoressa.net o francescoressa.com , quindi se francescoressa.it non ha pensato ad acquistare anche gli altri domini di primo livello, e lo hanno fatto altri, e vuole entrarne in possesso dovrà riacquistare l`URL da chiunque lo abbia acquistato ad un prezzo decisamente superiore. I motivi di tale esigenza possono essere molti, in particolare:

  • per evitare danni alla propria reputazione, in quanto potrebbero utilizzare quel dominio per scopi malevoli o denigratori.
  • perchè le esigenze aziendali lo richiedono.

Consiglio:

  • Leggere sempre con molta attenzione i domini degli indirizzi web e accertarsi, tramite la rete, che siano autentici.


5.0 / 5
2 recensioni
2
0
0
0
0
Inserisci la tua valutazione:
Torna ai contenuti