logo
Vai ai contenuti
Perchè la tua azienda deve avere un sito web?!
Francesco Ressa
Pubblicato da Francesco Ressa in Articoli · 1 Luglio 2021
Tags: informaticaarticoliwebmastersitowebtecnologiahtml5
Hai un'azienda o un'attività che non ha un sito web professionale?
Ti hanno detto che ormai il sito web non funziona più? perchè ormai, per esempio, ci sono i social network per fare da vetrina alla tua zienda/attività?
In questo articolo ti spiego l'importanza di avere un sito web professionale per la tua attività/azienda e ti darò dei consigli per farlo funzionare.
  • Primo vantaggio:
avere un dominio tuo col tuo nome e anche mail, per esempio: indirizzo@nometuaazienda.com, è più professionale e facile da ricordare.

  • Secondo vantaggio:
non dipendi da nessuna piattaforma per esempio: Facebook, Instagram, Twitter, ma solo da internet. Ovviamente devi essere presente sui social (anche per la promozione online) ma non in maniera prevalente. Dipendere solo dalle piattaforme social comporta una serie di svantaggi:
 
 
-   in caso di down del social la tua azienda verrebbe oscurata.
 
-   se l’utente non è iscritto a questi social o li consulta poco non vede la tua attività/azienda.
 
-   le informazioni e l’assistenza che puoi dare all’utente sono limitate.


  • Terzo vantaggio:
È possibile ridurre notevolmente i costi dell’assistenza ai clienti avendo un sistema di ticket, o anche avere solamente una pagina FAQ sul tuo sito.

  • Quarto vantaggio:
Internet ha aperto un nuovo modo di fare marketing che prima non esisteva. Il tuo sito web è in grado di attrarre nuove imprese, utilizzando una serie di tecniche di marketing a costo molto inferiore rispetto quelle tradizionali.

  • Quinto vantaggio:
Avendo un blog o anche solo un feed nel tuo sito web, puoi aggiornare i clienti sulle nuove offerte, i prodotti, le promozioni, gli eventi, le foto o qualsiasi altro contenuto.

-          un’azienda che utilizza il blog tra le sue strategie di marketing ha il 67% di probabilità in più di acquisire nuovi clienti;
 
-          la probabilità di essere correttamente indicizzati sui motori di ricerca (e quindi essere trovati da potenziali clienti) sale       
          al 434% quando si ha un blog.

  • Sesto vantaggio:
Avere un sito web Consente di farti trovare senza limiti di spazio e tempo. Un sito internet è accessibile da ogni parte del mondo, ad ogni ora della giornata, domenica e festivi inclusi (per esempio tutte le prenotazioni di servizi, gli acquisti e le visualizzazioni, che normalmente vengono effettuati solo nei normali orari di apertura delle attività commerciali, grazie al sito web l'utente può farle in qualsiasi momento)

  • Settimo vantaggio:
Mostra informazioni sempre aggiornate, news e novità in tempo reale. i contenuti di una brochure o di un volantino diventano a breve obsoleti e, per rinnovarli, è necessario aggiornarli graficamente e stamparli con continui investimenti economici, a volte, anche solo per la modifica di un contatto telefonico. Tutto questo con un sito web è immediato e a costo zero)

Ovviamente non basta un dominio e qualche pagina web gradevole e facilmente navigabile per aver risolto il problema della presenza online.

Ecco alcuni consigli per far funzionare un sito web.

1. Presenza di un Blog a supporto
Il blog continua ad essere uno strumento fondamentale per farsi trovare online, creare fiducia e acquisire nuovi clienti. Senza contare che essendo un grande contenitore di contenuti, aiuta nel posizionamento sui motori di ricerca.
 
Basta che pensi alla durata di un post sui social rispetto a quella di un articolo del tuo blog.
Sui social il tuo post sarà visto e poi dimenticato nell’arco di poche ore, oltre al fatto che su Facebook possono vedere anche la concorrenza.
Il tuo blog sarà solo tuo e il tuo post/articolo sarà sempre visibile nel tempo.

2. Strategia di comunicazione sui social
Un sito web deve avere un supporto esterno per dare e ricevere valore.
 
I social sono un ottimo supporto per chi ha un’attività da promuovere online. Molti credono ancora che basti o l’uno o l’altro: se hai un sito web non ti serve la pagina Facebook e viceversa.
È un errore ancora comune servono tutti e due.
 
Intercettare il proprio pubblico sui social e guidarlo sui contenuti online del sito web è ormai una prassi che non deve mancare.

3. Tenere sempre aggiornato il sito web
Un sito web andrebbe costantemente aggiornato e curato.
Dovrebbe essere migliorata non solo la parte dei contenuti testuali ma anche quelli visivi, la tecnologia e il web si evolva ogni giorno e ciò rende necessario anche qualche piccolo o grande cambiamento.
Creare un sito e poi pensare di aver concluso il lavoro è ciò che rende inutile averlo.

4. Il sito deve essere Responsive
Un sito web accessibile e correttamente navigabile dai dispositivi mobili è ormai un obbligo, anche imposto dai motori di ricerca, che indicizzano ormai solo i siti responsive.
 
Tutta l’esperienza online che offri agli utenti deve essere prima di tutto pensata per i mobile devices.
 
Se hai un sito web datato, potrebbe non essere responsive.
 
Pensa di essere tu il tuo cliente che visita il tuo sito da smartphone ma non riesce a navigarlo e a visualizzarlo in modo corretto.

5. Il sito deve essere SEO friendly
Quando un sito web non è SEO friendly è naturale che non funzioni come dovrebbe, perché perde il proprio obiettivo principale.
 
La SEO (Search Engine Optimization) ti permette soprattutto di farti riconoscere da Google (che è il motore di ricerca più utilizzato) e quindi di farti trovare dal tuo pubblico.
 
Non è importante essere ai primi posti, come molti credono, ma essere trovati per ciò che vogliamo essere trovati.
 
Ora più che mai è importante anche seguire una strategia SEO , che ti permetta quindi di geolocalizzare la tua attività.

6. Investire sul tuo sito web
Devi pensare che il tuo sito web avrà successo se sarà seguito da un importante e mirata campagna di web marketing.
Se pensi ancora che fatto il sito tutto andrà da sè stai sbagliando di grosso.
Ci sono web agency specializzate in questo settore.
Nel web i vantaggi si ottengono a pagamento.
Chi investe in web marketing avrà sempre un vantaggio su chi non lo fa.




5.0 / 5
2 recensioni
2
0
0
0
0
Inserisci la tua valutazione:
Torna ai contenuti